lunes, 6 de enero de 2014

MOBILI CELEBRAZIONI ANNUNCIO del 2014

MOBILI CELEBRAZIONI ANNUNCIO del 2011
 
 Cari Fratelli,
 
 La gloria del Signore ha detto e continuerà a manifestare in mezzo a noi, fino al giorno del suo ritorno glorioso.
 
 Nella successione delle varie feste e solennità del tempo ricordiamo e viviamo i misteri della salvezza.
 
 Centro di tutto l'anno liturgico è il Triduo pasquale del Signore crocifisso, sepolto e risorto, quest'anno si conclude nella
notte santa di Pasqua, nella gioia, celebrando il 20 aprile.
 
 Ogni Domenica, settimana di Pasqua, la Santa Chiesa presenterà lo stesso evento, in cui Cristo ha vinto il peccato e la morte.
 
 Pasqua flusso, come sua fonte, tutti gli altri giorni santi:
 
 Mercoledì delle Ceneri, inizio della Quaresima, che celebrano il 5 marzo.
 
 L'Ascensione del Signore, che quest'anno si terrà il 1 giugno.
 
 Domenica di Pentecoste, che quest'anno celebrano il 8 giugno.
 
 La prima Domenica di Avvento, che celebrerà il 30 novembre.
 
 Anche nelle feste della Beata Vergine Maria, Madre di Dio, gli Apostoli, Santi e la Commemorazione di tutti i fedeli defunti, la Chiesa pellegrina sulla terra, proclama la Pasqua del Signore.
 
 Per lui, il Cristo glorioso, che era e che è e che sarà, che è Signore del tempo e della storia, ogni onore e gloria nei secoli dei secoli. Amen.
 
 Poiché la festa dell'Epifania, 5 gennaio, AD 2014.
 
 +  Christhian Gabriel Dguez, CSST,

No hay comentarios:

Publicar un comentario